FORZA UOVA!

Forza Uova è un movimento politico fondato il 24 settembre del 2017, sotto il patrocinio di San’Eusebio da Colesterolo Alto, da Roberto Tuorlo e Ernesto Zabaione. Attorno a Ernesto e a Roberto, attuale segretario nazionale del Movimento, si raccolgono uomini e donne, chiocce e pulcini, che per il bene della nostra Patria  hanno aderito al progetto politico illustrato negli “Otto punti programmatici per la Ricostruzione Nazionale della Frittata”. La radicale critica alla cultura dominante che vuole negare l’alto valore nutritivo delle uova e la sua netta contrapposizione al cosiddetto mondo moderno fatto di tofu, seitan e altre proteine vegetali, in nome di principi e valori perenni sui quali riedificare la Civiltà, fanno di Forza Uova una realtà politico-ideale non assimilabile alle altre proteine esistenti. Forza Uova è, infatti, l’avanguardia della Ricostruzione Nazionale  fondata sulle domande riguardo l’ordine naturale come la dogmatica: “è nato prima l’uovo o la gallina?” e alle radici, indispensabili a garantirne il futuro,  dell’identità italiana ed europea in ogni suo aspetto: “Dio, Patria, Famiglia, Frittata” è il motto che declina i principi cardine dell’azione forzauovista.
Forza Uova, movimento nazionalista e popolare, capace di coniugare tradizione e rivoluzione strizzando l’occhio alla carbonara, è oggi la realtà politica nazionalrivoluzionaria più sviluppata e radicata sull’intero territorio nazionale.

8 Punti

vKbelZs-

1 . ABROGAZIONE DELL’ALIMENTAZIONE VEGANA

Forza Uova si batte per l’abolizione immediata di tutte le diete che escludono le uova nella loro totalità. Ok per le poppe di monaca (le poppe ci sono sempre piaciute) o spumini o meringhe come li chiamano i gay e i radical chic. Avanti i soufflé e tutte le ricette che vedono l’uovo come protagonista. No alle ricette che vedono sostituti privi di quella italica coscienza che razzola nelle aie. 

2 . LE UOVA AL CENTRO DELL’ALIMENTAZIONE NELLA POLITICA DI RINASCITA NAZIONALE

La frittata, come alimento cardine della società, va incoraggiata e privilegiata. Forza Uova, riconoscendo nella frittata tradizionale un elemento essenziale per l’alimentazione nazionale, protegge e tutela l’indissolubilità del tuorlo.

3 . BLOCCO DELLE UOVA PROVENIENTI DALL’ESTERO

Forza Uova vede nell’attuale fenomeno dell’importazione una dolorosa ferita per l’armoniosa convivenza tra gli italici alimenti. Infatti, oltre ad essere un elemento  di perdita del patrimonio culturale, l’importazione delle uova è rischiosissima per  il costante pericolo frittata per la via, dite la vostra che ho detto la mia. 

4 . MESSA AL BANDO DELLA COLESTEROLEMIA 

Forza Uova lotta per i veri valori. La colesterolomia viene agitata come spauracchio dalla sinistra che vorrebbe, se non bandire, ridurre drasticamente il consumo delle uova su tutto il territorio nazionale. Noi ci opponiamo con forza, noi diciamo Sì al colesterolo, no a tutti quei prodotti fatti da pusillanimi fermenti lattici vivi che vorrebbero ridurlo.

5 .  PROMOZIONE DELLE UOVA SODE

Forza Uova individua tra i suoi compiti urgenti la divulgazione del consumo di uova sode a colazione con la soppressione delle merendine criminali dedite all’ ingrassaggio dei nostri figli ,attraverso l’attacco all’interesse dei falsi valori promossi dal perverso ispanico mugnaio e dalla sua gallina Rosita. 

6 . FINE DELLA DIATRIBA VENETO-FRIULANA 

Forza Uova chiede la fine delle ostilità fra le due regioni riguardo l’attribuzione della paternità del tiramisù . Il tiramisù è un dolce italiano, che riunisce dalle dolomiti e le alpi fino al mar di sicilia il popolo in nome dell’uovo sovrano. 

7 . RIABILITAZIONE DELLE GALLINE 

Non è vero che la gallina non è un animale intelligente, lo si capisce da come guarda la gente. Forza Uova si sbatte per la riabilitazione del fondamentale ruolo della gallina nella cultura del paese, a lei dobbiamo la vita anche se ci è andata di culo.

8 .  FORMAZIONE DI CORPORAZIONI PER LA DIFESA DEI LAVORATORI NEGLI ALLEVAMENTI 

Forza Uova si sbatte, infine, per la costruzione di nuove strutture di tipo autenticamente corporativo che, in luogo di un sindacato sempre più appiattito sulle posizioni delle multinazionali degli zabaioni, si profilino come elemento di riqualificazione del lavoro degli allevatori e degli operatori di tutta la filiera. 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...